3veta Logo Black Letters

Modern meeting experience for remote teams designed by a remote team

Popular posts

Telemedicina – Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

7 min read
Come iniziare a offrire videoconsulti medici online e perché la telemedicina è fondamentale per medici e pazienti.
Telemedicina - Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

Come iniziare a offrire videoconsulti medici online e perché la telemedicina è fondamentale per medici e pazienti.

Se stai leggendo questa guida è probabile che tu sappia già qualcosa di videoconsulti online (in altre parole, la telemedicina). È stato scritto molto a riguardo. Molti paesi hanno già implementato servizi di telemedicina come parte integrante del servizio sanitario nazionale. Anche tante cliniche private stanno imboccando questa strada.

Ci sono buone ragioni per farlo: si risparmia tempo e denaro negli spostamenti, le risorse vengono sfruttate in modo più efficiente, il processo di amministrazione è più facile. In tempi più recenti, la telemedicina è stata di grande aiuto durante la pandemia.

Di tutto questo si è già parlato, vero? Esatto, i servizi di videoconferenza sono diventati molto popolari e sembra che non si parli d’altro. Ma i consulti medici sono una categoria a parte e ci sono vari motivi per cui sono così importanti, per te e per i tuoi pazienti.

Cosa rende la telemedicina così essenziale

Accesso più agevole alle cure mediche

Non tutti i tuoi pazienti hanno la possibilità di venire in studio facilmente. Alcuni vivono lontano, magari perfino in un altro continente. Per certi tipi di consulto, però, non è strettamente necessario essere fisicamente vicino al tuo paziente – si pensi a un secondo parere su una risonanza magnetica, per esempio.

In paesi con tante piccole cittadine, capita spesso che un unico medico copra un’area molto vasta. È frequente che sia disponibile in loco solo una volta a settimana. Questo fa sì che alcuni pazienti non riescano a essere visitati, anche quando il consulto non richiede un esame fisico. La telemedicina è perfetta per questi casi e migliora quindi l’accesso all’assistenza medica.

Telemedicina - Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

Più flessibilità per il medico

La professione medica è intensa. I turni sono lunghi e lavorare presso diversi ospedali e cliniche è la prassi (magari gestendo anche uno studio privato). Trovare tempo per tutto è una sfida. I videoconsulti possono cambiare tutto. Lavorare da casa, anche solo mezza giornata a settimana, significa far colazione con i tuoi figli, andare a prendere i tuoi nipoti a scuola o fare due chiacchiere con un amico che non vedevi da tempo. Scegli tu.

I videoconsulti possono attrarre più pazienti

I videoconsulti sono difficili da implementare in ambito clinico, ma sono perfettamente adatti a uno studio privato. Ricorda: poter offrire ai tuoi pazienti un parere professionale senza che debbano prendere permessi a lavoro, spostarsi o sorbirsi lunghe attese al telefono solo per fissare un appuntamento è un servizio molto allettante. Ci sono persone che preferiscono questa agilità rispetto ai macchinosi ritmi di un ospedale.

La telemedicina è più accettabile

Uno studio condotto da vari medici britannici sembra suggerire che i videoconsulti siano una modalità più accettabile per il paziente di ricevere brutte notizie, come un aggiornamento negativo sul trattamento in corso, la necessità di un’operazione chirurgica o una diagnosi seria. I pazienti hanno dichiarato che preferiscono ascoltare notizie di questo calibro mentre si trovano a casa propria. Questo permetterebbe loro di essere circondati dal supporto dei propri familiari e di evitare lo stressante viaggio di rientro post appuntamento.

Tutto quello che devi sapere prima di cominciare a offrire videoconsulti medici

Telemedicina - Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

Prima di tutto, dai un’occhiata alla guida generale su come fornire al meglio servizi online.

Fatto questo, possiamo addentrarci nelle specifiche della telemedicina.

Sai bene che non tutti i problemi medici possono essere diagnosticati o risolti con un videoconsulto. Ed è responsabilità tua non accettare pazienti se non sei sicuro di poterli aiutare attraverso una videoconferenza. In caso contrario, potresti compromettere la tua reputazione di specialista. Ricerche dimostrano come i casi più idonei per i videoconsulti siano quelli legati a condizioni mediche protratte nel tempo. La relazione già esistente tra medico e paziente in questi casi è di aiuto, perché la fiducia è già consolidata.

Se desideri fare consulenza a nuovi pazienti, chiarisci cosa aspettarsi aggiungendo un messaggio sulla tua piattaforma. Puoi indicare cosa includerà il consulto e cosa succederà a seguire (per esempio, esami, follow-up, ecc). Puoi anche richiedere che i pazienti carichino i risultati delle loro analisi in tutta sicurezza sulla tua piattaforma prima della chiamata.

Presta attenzione all’ambiente e alla connessione

Se effettui la telemedicina da casa, scegli uno spazio dedicato dove non verrai interrotto in nessun momento. Spegni tutti gli altri dispositivi e tieni lontani bambini e animali domestici. Ti capiterà di dover discutere problemi medici gravi, è meglio evitare qualsiasi tipo di distrazione.

Studia un piano B nel caso la tua connessione a internet cadesse. È appropriato usare internet dal tuo cellulare? Puoi proseguire con il consulto telefonicamente se internet venisse a mancare del tutto?

Come garantire una buona comunicazione medico-paziente in un videoconsulto

Telemedicina - Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

Un videoconsulto medico non è molto diverso da un incontro in persona, semplicemente preclude la possibilità di un esame fisico. Tuttavia, c’è una serie di fattori di cui è meglio essere consapevoli.

All’inizio del consulto, assicurati che sia tu sia il tuo paziente sentiate bene. Se il tuo paziente non riesce a sistemare il volume, chiedigli se qualcuno lo può assistere con la strumentazione.

Scopri se il consulto può essere registrato. Questo dipenderà dal servizio di videoconferenza scelto. Valuta attentamente i pro e i contro di avere una registrazione (nel caso in cui sia possibile). Potrebbe essere utile per rinfrescarti la memoria tra un consulto e l’altro, ma potrebbe anche diventare un grattacapo. Ad ogni modo, informa il tuo paziente e, se non dovesse essere possibile registrare, invitalo a prendere appunti.

Durante il consulto, informa il paziente se stai scrivendo qualcosa o stai cercando informazioni. Se decidi di cambiare la sua prescrizione, assicurati che si annoti tutto correttamente.

Sfrutta le funzionalità extra di una videoconferenza. La condivisione dello schermo, per esempio, può dimostrarsi davvero utile nel commentare i risultati di un esame in formato elettronico.

Alla fine del consulto stabilisci come inviare la diagnosi e la ricetta. Fallo attraverso la piattaforma, se ti permette di spedire direttamente i file. Altrimenti, i servizi postali sono sempre un’opzione, anche quando le ricette elettroniche non dovessero essere disponibili.

Come fa la tecnologia a migliorare la qualità di un videoconsulto medico online?

Telemedicina - Come iniziare a offrire videoconsulti medici online

La telemedicina offre alcuni vantaggi puramente tecnologici che migliorano l’intera esperienza, per te e per i tuoi pazienti.

Avere la possibilità di prenotare gli appuntamenti sulla piattaforma è estremamente utile. Le versioni gratuite di SkypeZoom Microsoft Teams non includono tale opzione, che però vale la pena considerare per ridurre l’onere di gestione dell’agenda e permettere ai pazienti di prenotare un consulto in modo molto più facile. I cambiamenti all’agenda avverranno senza complicazioni.

Anche l’opzione di una chat integrata si può dimostrare molto pratica, ma metti in chiaro subito per cosa deve essere utilizzata. È un’ottima funzionalità per farti avere un breve update sul trattamento prescritto o per confermarti qualcosa. Se però dovessi cominciare a ricevere una mole di domande spropositata, non esitare a offrire un ulteriore consulto.

Ciò che le piattaforme video possono davvero facilitare sono i pagamenti. Prima di attivare una sottoscrizione con una piattaforma specifica, assicurati di verificare come sono gestiti i pagamenti:

  • Quando saranno disponibili i tuoi guadagni? Potrebbero esserlo subito appena finito il consulto, o magari in una data specifica ogni mese.
  • Come saranno gestiti gli eventuali rimborsi? Dovrai contattare il servizio di amministrazione della piattaforma?
  • Con che facilità potrai controllare i tuoi guadagni?

Oltre a farti trovare preparato per le piccole differenze tra un videoconsulto medico online e un appuntamento di persona, è fondamentale fare una scelta oculata della piattaforma in base ai servizi che ti verranno offerti. C’è già una gamma di prodotti disponibile sul mercato. A seconda della tua specializzazione, deciderai se sceglierne uno più semplice o più complesso.

Il futuro è nella telemedicina?

Senza alcun dubbio.

Tutti i principali paesi hanno già sviluppato qualche tipo di telemedicina, o ce l’hanno in fase di sviluppo. La medicina privata sta facendo lo stesso. E i risultati dimostrano che i pazienti ne apprezzano i vantaggi. I consulti medici online sono sicuri, convenienti e molto più efficienti, grazie alle nuove tecnologie.

La vera domanda è: la telemedicina è nel tuo futuro?